Come trovare il taglio di capelli perfetto su di te? Stile e Carattere spiegati da Diego Mognon di M

LA RICETTA PER IL TUO STILE: PRIMO INGREDIENTE!

Quando ho scelto di iniziare a svolgere questo mestiere l’ho fatto perché ho potuto osservare con decisa meraviglia quanto sia impattante il look nelle persone.

Quanto avere capelli capaci di raccontare qualcosa di noi stessi permetta alle persone che li indossano di sentirsi meglio con loro stesse. Vedersi belli allo specchio aiuta a sentirsi in armonia con la propria anima.

Fare capelli è un modo diverso di toccare l’anima” scrissi qualche anno fa, quando ero alla ricerca di un significato più profondo che mi permettesse di dare ancor più valore al magico mestiere che avevo scelto.

Nella vita ciò che amo maggiormente è prendermi cura dell’essenza piuttosto che della sostanza.

Nell’essenza sono racchiusi a mio avviso i segreti di ognuno. Quei segreti che, se arricchiti di valore, hanno il potere di trasformare ogni vita portandola ad evolvere il proprio modo di essere e di conseguenza il proprio modo di apparire.

Viviamo in un mondo che ci ha educato, e purtroppo continua a farlo costantemente, ad essere diversi da ciò che siamo. Quasi come se permetterci di essere noi stessi sia una condanna. Quando invece è l’inizio della vera felicità.

Ecco quindi la scelta di specializzarmi sempre più nell’essere d’aiuto alle persone che desiderano sentirsi in armonia con il proprio stile.

Ma che correlazione c’è tra stile e felicità?

Lo stile, se vuoi, è la parte finale del percorso. È che per arrivarci è necessario partire dallo START. E lo START sei tu, sono le tue abitudini, i tuoi pensieri, il tuo modo di essere e di comunicare, il tuo modo di rapportarti con gli altri, il tuo modo di muoverti nel mondo. Lo START è la tua verità profonda, il tuo essere reale.

Per farti un esempio ti racconto una storia.

La storia parla di Marco (nome di fantasia), uno dei tanti clienti che ho incontrato nel mio cammino. Marco è un ragazzo esplosivo, dinamico, ama la vita. Il sorriso non gli manca mai. È lo stereotipo della persona felice. Anche se però il lavoro che svolge lo stressa, le paure gli si presentano e i dubbi per il futuro gli tolgono un bel po’ di energia. Ma nonostante ciò, Marco quando viene a tagliarsi i capelli entra in salone portando con se una carovana di allegria.

Ricordo che all’epoca stavo iniziando a fare i primi tagli di capelli, ero ancora un collaboratore. E ricordo che, fatta la dovuta gavetta, mi trovai con immenso piacere ad iniziare a seguire il look di Marco.

Ricordo con chiarezza quel momento prima del taglio: Marco lo conoscevo come cliente, ma non lo avevo mai seguito io stesso. Perciò in quella fase iniziale ebbi modo di fargli l’intervista per comprendere le sue esigenze e, naturalmente, poterlo conoscere meglio.

Fu proprio in quella fase che compresi il valore che lo START ha sullo stile.

Marco faceva l’assicuratore. Perciò durante il giorno aveva bisogno di indossare un look formale e rassicurante. Ma una volta svestiti i panni dell’agente assicurativo, Marco si trasformava in un “Rock Man” modificando il suo abbigliamento, il make up ed il suo modo di comunicare.

Marco suonava in un gruppo e partecipava a serate rock e metal.

Le esigenze di Marco erano precise. Avere un look formale per il giorno, decisamente impattante in versione Rock Style per la sera.

La storia di Marco ci ricorda ancora una volta quanto sia importante partire dallo START, il mezzo attraverso il quale ognuno può essere messo nelle condizioni di esprimere la propria essenza.

Avere la fortuna e la responsabilità di mettere le mani tra i capelli e poter creare qualcosa di speciale mi arricchisce ogni giorno.

Mi sento un privilegiato nello svolgere questo ruolo. Ma non potrei mai fare ciò che faccio senza partire dallo START.

Non potrei mai fare ciò che faccio senza comprendere chi sei.

Non potrei mai fare ciò che faccio senza tenere in considerazione le tue esigenze, le tue caratteristiche, le tue peculiarità.

Non potrei mai fare ciò che faccio, e nel modo in cui ho scelto di farlo, se non scegliessi di partire dalle persone prima che dai capelli.

Non potrei mai fare ciò che faccio pensando di sapere tutto io.

È in quel magico momento che ho definito START che la voce si trasforma in parole e le domande trovano risposte. Risposte utili come stimolo alla creatività.

Creatività, alleata indispensabile alla realizzazione del tuo stile.

Marco ce lo ha insegnato molto bene. Nonostante la quotidianità gli richiedesse un’immagine formale e precisa, lui non ha affatto precluso il suo sentire. La sua volontà di esprimere l’essenza rock, che è parte integrante di se stesso, è stata ascoltata, riconosciuta ed espressa.

Il primo ingrediente è stato svelato. La conoscenza dell’essenza è il primo passo per la costruzione di un’immagine che sia in grado di esprimere pienamente ciò che sei e sia correlata al tuo modo di essere.

Essere è il miglior mezzo per apparire. Apparire è un buon mezzo per esprimere il tuo essere.

Diego Mognon

Post in evidenza
Post recenti