Mognon Parrucchieri: i segreti dell'asciugatura...


Oggi ti voglio parlare di una fase che ritengo molto importante, le clienti che vengono nel mio Salone a Sandrigo lo sanno bene!


Inutile dire che per ottenere un’asciugatura ottimale si debba aver curato in modo approfondito anche la fase di detersione. Usa un detergente che si adatti alle tue abitudini quotidiane, ad esempio: se sei una persona sportiva e quindi sei solita lavare i tuoi capelli molto spesso, avrai bisogno di un detergente non troppo invasivo, adatto ai lavaggi frequenti, e così via.

Il condizionante non è da meno e sarebbe bene lasciare in posa almeno 7 minuti una buona maschera, una volta a settimana: per un capello sottile o trattato, consiglio una maschera proteica, per un capello grosso o crespo invece, una maschera idratante.

Infine sarebbe bene acquistare uno styling, prodotto fondamentale per la riuscita di una piega: ogni capello avrà esigenze differenti anche in questo caso, quindi per capelli ricci occorrerà un arricciante o un gel morbido, per capelli lisci, che lasciano presupporre l’uso di una piastra invece, sarà fondamentale un protettore termico.


Arrivati a questo punto, si può parlare di asciugatura. Consiglio l’uso di temperature tiepide, sia per l’acqua durante il lavaggio, sia per l’aria del phon: la cute e i capelli ringrazieranno!


Un pò d’aria fredda a fine asciugatura, porterà i tuoi capelli alla temperatura normale, e li renderà incredibilmente luminosi, allontanando per sempre anche gli ultimi nodi rimasti. Per i capelli ricci raccomando l’uso di un diffusore, mentre per i capelli lisci ricordo che una buona piega duratura debba partire da una maggiore attenzione alle radici: per ottenere volume bisogna asciugare la chioma a ciocche portandole nel senso opposto a quello del loro senso naturale.


Se vuoi saperne di più fissa un appuntamento, ti aspetto nel mio Salone, Mognon Parrucchieri a Sandrigo.



Diego Mognon

Post in evidenza
Post recenti